Nel weekend 22-25 novembre i piloti del Kosmic Racing Department scenderanno in pista sull'Adria Karting Raceway per l'atto finale della WSK Final Cup

Tutto è pronto per il gran finale della WSK Final Cup, che nel fine settimana 22-25 novembre darà nuovamente spettacolo con l'ultimo appuntamento in programma. Stavolta i riflettori si accenderanno sull'Adria Karting Raceway, dove i piloti del Kosmic Racing Deparment saranno chiamati a tenere alti i colori del nostro reparto corse dopo gli ottimi risultati ottenuti nella precedente tappa di Castelletto di Branduzzo.

Primo tra tutti Axel Bengtsson, a podio nella finale della classe regina KZ2 sul circuito Sette Laghi: il pilota svedese si avvicina all'atto finale della WSK Final Cup con fiducia e con l'intenzione di attaccare da subito il podio di categoria, in modo da migliorare la sua attuale quarta posizione nella classifica di Campionato. Al suo fianco scenderà in pista anche il suo compagno di squadra Paul Evrard.

Nella categoria OK, invece, sarà Viktor Gustafsson ad avere il compito di portare il suo Kosmic Mercury S motorizzato Vortex nelle posizioni che contano, al fine di consolidare la propria posizione nella Top 10 della classifica generale. Insieme a lui ci sarà anche David Rozenfeld, che invece avrà l'obiettivo di continuare il suo percorso di crescita e di accumulare esperienza in un evento di portata internazionale.

L’azione in pista dell'ultimo round della WSK Final Cup, che scatterà sull'Adria Karting Raceway, godrà del servizio live timing tramite il sito www.wskarting.it  fin dal giovedì di prove libere. Le prefinali e le finali di domenica, invece, saranno trasmesse in live streaming sempre sullo stesso sito ufficiale www.wskarting.it .

Programma:
Giorni precedenti l'evento: Prove libere
Giovedì 22 novembre: Prove libere ufficiali
Venerdì 23 novembre: Prove libere ufficiali, Prove cronometrate, Manches di qualifica;
Sabato 24 novembre: Warm-up, Manches di qualifica;
Domenica 25 novembre: Warm-up, Prefinali, Finali.