In vista dell’appuntamento del FIA Karting World Championship OK e JUNIOR, Kosmic Kart affila le armi e, forte delle prestazioni ottenute nella prima parte dell’anno, conta di mettersi in luce anche nella gara più importante.

Mancano ormai pochi giorni al via del FIA Karting World Championship OK e JUNIOR che, quest’anno, si disputerà al Powerpark Circuit di Alahärmä, in Finlandia. Kosmic Kart sarà presente, sia in maniera ufficiale con il Kosmic Kart Racing Department, che porterà in pista il binomio Mercury R - Vortex, sia supportando con il proprio telaio Campione Europeo OKJ in carica, Kosmic Mercury R, altri team. L’obiettivo è quello di proseguire il cammino vincente di una stagione fin qui ricchissima di soddisfazioni.

In OKJ, categoria nella quale si prevedono al via 113 piloti, scenderemo in pista con Andrey Zhivnov e Axel Malja, autori di prestazioni molto incoraggianti nelle ultime gare di Campionato Europeo, dove hanno portato a termine brillanti rimonte nelle finali a cui hanno preso parte. Con loro anche Alexander Gubenko e Karol Andrzej Pasiewicz, che si è fatto subito notare nella sua prima uscita con i colori ufficiali Kosmic Kart a Le Mans.
La gara di Alahärmä sarà un’ulteriore, importante esperienza formativa per il nostro Liu Ruiqi, ancora nel pieno del suo percorso di crescita.
Le già nutrite file del Kosmic Kart Racing Department si rafforzeranno ulteriormente con la presenza del sudafricano Joshua Coertze che, forte di ottimi risultati nel FIA Karting Academy Trophy, conta di essere tra i protagonisti anche in OK-Junior.

Nella categoria OK, saranno David Rozenfeld e Nicolas Pino a doversi misurare contro uno schieramento di altissimo livello e ricco di piloti esperti. Entrambi i nostri portacolori hanno dimostrato di avere la velocità dei migliori al volante del Kosmic Mercury R motorizzato Vortex: partire con il piede giusto sin dalle qualifiche sarà essenziale per poter battagliare per le prime posizioni.

Con le app ufficiali FIA Karting per iOS e Android, oltre che attraverso il sito web www.cikfia.com, sarà possibile seguire il FIA Karting World Championship minuto per minuto. Dalle Qualifying Heats del sabato, inoltre, è prevista la diretta streaming di tutte le fasi decisive per la conquista dei titoli di Campione del Mondo.