Il Kosmic Kart Racing Department conduce un ottimo weekend di gara alla South Garda Karting di Lonato, mettendo a segno con una gran rimonta, un secondo posto in prefinale e la top ten finale.

Si conclude anche il secondo round della WSK Super Master Series per il Kosmic Kart Racing Department, che alla South Garda Karting di Lonato ottiene ulteriori conferme del buono lavoro svolto in questo avvio di stagione. I nostri piloti, chiamati a partecipare a un fine settimana veramente intenso, visto il grande numero di iscritti, ribadiscono la competitività raggiunta con il binomio Kosmic Mercury R - Vortex, al netto di alcune circostanze sfortunate che hanno impedito un responso ancor più positivo.

Il risultato migliore arriva nella categoria OK dove Luigi Coluccio porta a termine un altro weekend di altissimo livello con la sesta posizione finale. Luigi sale così nei primi dieci della classifica generale, anche grazie all’eccellente prestazione sfoderata in prefinale. Qui, il nostro portacolori rimonta 15 posizioni fino a tagliare il traguardo al secondo posto, dopo che una squalifica nelle Qualifying Heats aveva rischiato di compromettere tutto.
Nella stessa categoria anche Ville Malja è autore di una prova positiva: grazie a due piazzamenti nei primi dieci, lo svedese si guadagna ampiamente l’accesso alla prefinale, dove una penalità, purtroppo, lo costringe a mettere fine al suo fine settimana in anticipo.

Buono anche il rendimento in OKJ dei nostri piloti,che riescono a mettersi in mostra in uno schieramento con ben 95 partenti. In particolare, fa ben sperare il cammino verso la finale di Alexander Gubenko, che ottiene quattro piazzamenti nei primi dieci nelle Heats, tra cui un quinto posto, e centra la top ten anche in prefinale al pari di Ean Eyckamans, al ritorno dall’infortunio e già dimostratosi su livelli più che soddisfacenti.
Importanti passi avanti anche per i nostri Axel Malja e Ruiqi Liu: il primo dà prova di grande tenacia nelle Heats terminando due volte in top ten, mentre Liu Ruiqi si mette alle spalle un totale di 26 avversari nelle manches, ma deve purtroppo fare i conti anche con due ritiri che lo privano dell’ingresso in prefinale.

Il prossimo appuntamento con la pista per noi del Kosmic Kart Racing Department è previsto tra due settimane sul Circuito Internazionale La Conca di Maglie (Italia), che ospiterà la terza tappa della WSK Super Master Series. Anche in questa occasione, saremo nuovamente impegnati nelle categorie OK e OKJ.